• Schweizerischer_Nationalpark_Rothirsche.jpg
  • schweizerischer_nationalpark_wanderung_punt_la_drossa_il_fuorn.jpg
  • wandern-essvm-nationalpark-2.jpg

Parco nazionale svizzero

Con l'inizio dell'inverno da metà novembre, il Parco nazionale svizzero è avvolto da una fitta coltre di neve. Per non disturbare gli animali durante questo periodo, il parco è chiuso durante l'inverno. La primavera arriva tardi nel parco nazionale. Tuttavia, i primi sentieri escursionistici sono nuovamente accessibili alla fine di maggio e il parco si apre in un nuovo splendore al visitatore curioso, che può essere nuovamente ispirato dal paesaggio unico. Nei mesi di luglio e agosto, il parco si presenta a noi in pieno splendore, perché allora la diversa flora dell'alta montagna prospera in piena fioritura. L'osservazione della fauna selvatica è la cosa migliore in questo periodo dell'anno: un paio di binocoli non dovrebbero mancare durante l'escursione. In autunno le giornate si riducono di nuovo e il clima rigido inizia il prossimo inverno. Il parco nazionale si sta preparando per il letargo.