Tradizione e ospitalità

L'Alvetern di Schorta è di proprietà della famiglia Schorta dal 1976. Nel frattempo, la casa si è trasformata da una piccola pensione con 10 letti a un piccolo ed elegante hotel con 34 letti.
1990: viene costruita la casa sul retro con 8 nuove stanze. Delle 8 camere, 3 hanno un balcone e 2 hanno un salotto da giardino. Altre 2 camere senza balcone si affacciano a sud. Tutte le camere hanno bagni spaziosi e sono molto luminose e silenziose. La connessione Internet gratuita in tutta Alvetern è stata una cosa ovvia per noi ed è stata introdotta nel 2003.
2004/05: il ristorante e la sala da pranzo sono stati rinnovati in due fasi. Le eleganti camere sono moderne e luminose e vi invitano a soffermarsi. La casa è stata continuamente rinnovata e ampliata.
2005: parte dell'attrezzatura del locale viene sostituita.
2008: la casa viene presentata in un nuovo colore con una nuova scritta. Per i nostri ospiti è stata inoltre allestita un'area salotto con angolo per il tè.
2010: acquisizione da parte della seconda generazione. Roger Schorta ha assunto la gestione della casa come successore.
L'attico è stato ampliato. 5 camere moderne e accoglienti con mobili in pino svizzero, bagni in ardesia e cabine armadio sono state create con grande attenzione ai dettagli. Una piccola biblioteca per gli ospiti completa la nostra offerta.
2015: Ottilia e Roger Schorta si sono sposati e hanno unito la casa da allora. Nasce Son Livio.
2016: ristrutturazione delle camere con balcone / terrazzo. Nuovi pavimenti, mobili in pino massiccio e comodi posti a sedere assicurano una vacanza rilassante. (Completato nel 2019)
2017: apertura del nostro b & b chasa Arfusch. Il b & b si trova di fronte all'hotel e dispone di 3 camere doppie accoglienti e semplici e 2 monolocali sotto il tetto.
2018: nascita del figlio Sandro.
Introduzione della cartella ospiti digitale, controllo intelligente del riscaldamento e illuminazione.

2019: ristrutturazione dei 2 studi nel b & b chasa Arfusch